Codice Etico

Scarica il documento

Con il presente documento, denominato “Codice Etico” (di seguito, anche “Codice”), la Società Rivalta Terminal Europa S.p.A. (di seguito anche “Società” o “Rivalta Terminal Europa”) intende sancire espressamente i diritti, i doveri e le responsabilità etiche assunti nella conduzione degli affari e delle attività aziendali, nei confronti di esponenti aziendali, dipendenti, collaboratori, clienti, fornitori ed Autorità pubbliche.

 

Il Codice, inoltre, ha lo scopo di promuovere la correttezza dei comportamenti e di vietare quelli da cui possono discendere responsabilità per la Società o che siano comunque non conformi ai dettami del D.Lgs. n. 231 dell’8 giugno 2001. Pertanto, in nessun modo, la convinzione di agire a vantaggio della Società, giustificherà l’adozione di comportamenti in contrasto con i principi del presente Codice Etico.

 

Il Codice Etico è elemento fondante del Modello di Organizzazione e Gestione ex D.Lgs. 231/01, e in quanto tale il suo processo di approvazione e di aggiornamento segue le disposizioni riportate nella “Parte Generale” del suddetto modello.

 

Il presente Codice è da considerarsi parte integrante dei contratti di lavoro subordinato in essere e da stipulare e, dunque, dovrà essere oggetto di sottoscrizione. In alternativa, le disposizioni ed i principi base previsti dal Codice dovranno comunque essere oggetto di esplicita approvazione scritta da parte di quanti prestano la propria attività in favore della Società.

 

Pertanto, eventuali violazioni delle disposizioni in esso contenute, commesse da collaboratori, consulenti e lavoratori autonomi nonché da altri soggetti terzi, possono – in base alla loro gravità – comportare il risarcimento dei danni arrecati all’Azienda piuttosto che legittimare il recesso da parte di quest’ultima dei rapporti contrattuali in essere con detti soggetti.